Page:APUG 2300 B2.djvu/123

From GATE
This page has not been proofread

gelato e rinunciò a proseguire. Che cosa vuol dire quel rinunciò. Certo essi non l'hanno abbandonato per questo. Che si tratti di suicidio? - E' forse il corpo di Malmgren che essi hanno conservato e che fu visto dall'idroplano! [1]

Ore 24
Sia ringraziato il Signore!
Alle 18 la stazione "Italia" [2]ha avvisato che vedeva il Krassin a 12 chilometri verso Sud Ovest - Si è riusciti con qualche difficoltà ad avvisare il Krassin che cercava più in basso, secondo il rilievo di stamane. Poi per qualche ora non si è potuto comunicare, nè con Italia nè con Krassin.
Verso le 23 stavo sul ponte facendo l'esame e con qualche speranza di saper qualche buona notizia. "Sono sul Krassin, a bordo" è uscito fuori Baccarani gridando.
In un momento la notizia si è sparsa dappertutto. Sono corso alla cabina del Generale e lo sapeva già - Ho detto le mie felicitazioni a lui e alla sorella di Behounek.

Tutti gli ufficiali si sono riuniti e quei pochi che erano a dormire sono stati fatti alzare, invadendo la cabina. Sul quadrato si è bevuto lo champagne. Domandavano che si dichiarasse il cin cin. Tomaselli dice che tocca al Reverendo.

  1. Ci preme sottolineare come l'intera vicenda si è prestata a varie interpretazioni, molto spesso gravate da pregiudizi, soprattutto la stampa estera dell'epoca spesso si è prodotta in ricostruzioni borderline... ed oltre.
    Qui Padre Gianfranceschi esplicita qualche suo personale pensiero.
    I diretti interessati mai ne hanno parlato pubblicamente, salvo le deposizioni giurate davanti alla Commissione d'Inchiesta diretta dall'ammiraglio della Regia Marina Umberto Cagni di Bu Meliana, nel 1929-30.
  2. Intesa come la trasmittente "Ondina" di Biagi accanto alla Tenda Rossa.
This page contains the following annotations: