Difference between revisions of "Page:APUG 2300 B2.djvu/136"

From GATE
m (top: clean up, replaced: level="1" → level="3")
 
(6 intermediate revisions by 2 users not shown)
Page statusPage status
-
Not proofread
+
Proofread
Page body (to be transcluded):Page body (to be transcluded):
Line 2: Line 2:
 
Verso le 22 si comincia a vedere un po' di scuro. Però stasera non tramonta il Sole, dovrebbe essere a due gradi circa di altezza.<lb/>
 
Verso le 22 si comincia a vedere un po' di scuro. Però stasera non tramonta il Sole, dovrebbe essere a due gradi circa di altezza.<lb/>
 
Mentre faccio la mia passeggiata serale sul ponte facendo l'esame, passa il Comandante e allora si ricorda che non mi ha ancora detto di partire. "Veramente dovevo dirglielo prima, il Governo ha dato ordine di sbarcare tutti quelli che non appartengono alla nave" - "Si si stia tranquillo, l'avevo saputo egualmente".<lb/>
 
Mentre faccio la mia passeggiata serale sul ponte facendo l'esame, passa il Comandante e allora si ricorda che non mi ha ancora detto di partire. "Veramente dovevo dirglielo prima, il Governo ha dato ordine di sbarcare tutti quelli che non appartengono alla nave" - "Si si stia tranquillo, l'avevo saputo egualmente".<lb/>
Durante la notte dovremmo arrivare all'altezza di Capo Nord. <ref>Da intendersi Nordkapp, nella regione settentrionale norvegese dello Finnmark. http://www.treccani.it/enciclopedia/capo-nord/</ref><lb/>
+
Durante la notte dovremmo arrivare all'altezza di Capo Nord.<lb/>
 
<lb/>
 
<lb/>
 
25 luglio  Mercoledì - S. Giacomo Apostolo<lb/>
 
25 luglio  Mercoledì - S. Giacomo Apostolo<lb/>
 
Il mare sembrava un po' calmato nella notte, ma poi ha ripreso peggio di prima.<lb/>
 
Il mare sembrava un po' calmato nella notte, ma poi ha ripreso peggio di prima.<lb/>
Verso le otto mi accorgo che la nave è ferma. Vado in plancia e mi dicono che c'è avaria al timone. Stanno riparando. In un paio d'ore siamo a posto. Si vede terra poco dopo le 16. <ref>Per contro, il rompighiaccio Krassin è partito dalla Baia del Re alle 0245 del 25 luglio, destinazione Stavangen, a sud della Norvegia, per riparazioni. Alle 13.55 capta un SOS da parte del transatlantico "Monte Cervantes" con oltre 1.800 passeggeri, riparatosi nella Baia Recherche, dopo aver imprudentemente navigato in mezzo ai ghiacci. Il Krassin è in grado di dare aiuto in quanto provvisto dei mezzi tecnici necessari.<lb/>
+
Verso le otto mi accorgo che la nave è ferma. Vado in plancia e mi dicono che c'è avaria al timone. Stanno riparando. In un paio d'ore siamo a posto. Si vede terra poco dopo le 16.<lb/>
Come se non bastasse, dopo la settimana persa in loco e necessaria alle riparazioni, il comandante della "Monte Cervantes", spinto dal panico a bordo, ha chiesto al Krassin ed ottenuto di essere scortato fino ad Hammerfest, a nord della Norvegia. Il destino così ha voluto che il Krassin si riportasse successivamente sulla scena dei soccorsi, dopo le riparazioni e carico di carbone, purtroppo con una decina di giorni di ritardo.</ref><lb/>
+
Il mare va calmandosi a mano a mano che ci avviciniamo alla terra.<lb/>
il mare va calmandosi a mano a mano che ci avviciniamo alla terra.<lb/>
 
 
Oh! Il verde! Siamo nei fiordi e si vede il verde della vegetazione. Fa un effetto singolare. Erano tre mesi che non<lb/>
 
Oh! Il verde! Siamo nei fiordi e si vede il verde della vegetazione. Fa un effetto singolare. Erano tre mesi che non<lb/>

Latest revision as of 11:21, 25 January 2021

This page has been proofread

Verso le 22 si comincia a vedere un po' di scuro. Però stasera non tramonta il Sole, dovrebbe essere a due gradi circa di altezza.
Mentre faccio la mia passeggiata serale sul ponte facendo l'esame, passa il Comandante e allora si ricorda che non mi ha ancora detto di partire. "Veramente dovevo dirglielo prima, il Governo ha dato ordine di sbarcare tutti quelli che non appartengono alla nave" - "Si si stia tranquillo, l'avevo saputo egualmente".
Durante la notte dovremmo arrivare all'altezza di Capo Nord.

25 luglio Mercoledì - S. Giacomo Apostolo
Il mare sembrava un po' calmato nella notte, ma poi ha ripreso peggio di prima.
Verso le otto mi accorgo che la nave è ferma. Vado in plancia e mi dicono che c'è avaria al timone. Stanno riparando. In un paio d'ore siamo a posto. Si vede terra poco dopo le 16.
Il mare va calmandosi a mano a mano che ci avviciniamo alla terra.
Oh! Il verde! Siamo nei fiordi e si vede il verde della vegetazione. Fa un effetto singolare. Erano tre mesi che non