Page:EBC 1599 07 16 0057.pdf/2

From GATE
This page has been proofread

una stravaganza grande, massime che ci sono alcuni Cardinali molto riformati e spirituali, e non fanno queste novità; e par necessario un poco di splendore, come scrive Santo Antonino de statu Cardinalium, per mantenere il grado in qualche reputazione. Io procuro stare nel più basso e positivo modo che si possa intra limites decentiae; e per dirgli i particolari come a Padre spirituale che m'indirizzi, tengo fino a dieci gentiluomini per i servizi più onorati, e fino a quattordici per i servizi bassi, i quali tutti con alcuni servitori dei gentiluomini non passano il numero di trenta persone. A questa famiglia fò ogni settimana un sermone, e ho dal principio avvisato che, se in alcuno sarà trovata bestemmia o disonestà o altra sorte di peccato grave, non potrà stare in casa in conto veruno. Seguito di dir l'officio alle ore proprie, digiunar il mercoledì e venerdì come prima. Procuro di non mandar nessuno povero scontento, ma, perché ho poco, dò poco; se avrò più, darò più, secondo il consiglio di Tobia, perché non voglio accumulare peculio, né ho affetto nessuno alla roba. Penitenze di cilici, dormir sulle tavole, mangiar pane e acqua e simili cose non le fò, perché non so se la mia età le sopportasse, essendo già vicino ai sessant'anni; ma quando mi fosse consigliato da uomo spirituale e discreto, non lascerei di farlo, se pur non m'ingannasse l'amor proprio. Cominciai a tener un cocchio solo; ma ho visto che non è possibile tenerne manco di due, per poter menar la famiglia di gentiluomini necessari alle Cappelle pubbliche, Concistori e Congregazioni; perché, se bene all'andare non ci mancano cocchi e carrozze di amici che accompagnano, nondimeno questi, subito che sono arrivati al luogo dove si va, si partono; e al ritorno non ci sono se non i familiari, i quali bisognaria lasciarli a piedi, se non avessi almeno due cocchi. L'apparato di casa lo tengo quanto più semplice posso: non ho voluto lasciar metter l'arme alle portiere, né ai scabelli, come fanno gli altri. Ne tengo sedie di velluto se non quattro per le visite di Cardinali, Ambasciatori di Re o altri signori grandi
---page break---

This page contains the following annotations: