Page:BLMM 1060 02.djvu/26

From GATE
This page has not been proofread


alcune rebellioni contra Re di Fez; come ho detto nel principio la mia madre fece voto di darmi a Dio, non voleva dicendo ho fatto voto a Dio migliore che lasciarlo andare a Mecca, per non andar alla guerra per che per lo meno Mecca una cosa di Dio, si contentò di lasciarmi andare a Mecca, però il mio padre non voleva sentire niente passarono diece mesi circa, cominciai aggiustare li miei negotii per andare, in quel tempo il Signore Dio mette nel mio cuore che sono tutte le cose del mondo? Niente, vane miserabili, e vedendo il mio padre nelli miei occhi come un nemico capitale come non fosse mio padre, certamente fu finto, non è mio padre, il mio padre vero quello che mi aspettava il quale è Gesù Chisto, e la mia madre è Maria Vergine;