Page:APUG 2300 B2.djvu/109

From GATE
This page has not been proofread

che la lascino lì fino all'ultimo e l'ultimo che si andrà a prendere la riporterà...". [1]
Durante la nostra conversazione è venuto il capo infermiere ed ha applicato un apparecchio alla gamba ferita. Gli hanno poi preparato la stampella e così può muoversi un po'.
I quattro idroplani che sono qui il Santa Maria, il Dornier, il trimotore svedese e il piccolo finlandese sono pronti per andare alla ricognizione degli altri naufraghi, ma il tempo è sempre contrario, c'è nebbia a ponente e a Nord.

27 giugno Mercoledì
Nella baia il sole splende ed è chiaro ma le nebbie a ponente e a Nord sono piuttosto cresciute. Il vento è sempre da Ovest.
Ieri sera dalla stazione "Italia" abbiamo saputo che si sono trasportati sopra il lastrone di ghiaccio più grande che avevano di fronte. Ma gli apparecchi svedesi per il salvataggio finora non hanno fatto altro.

Nel pomeriggio cessa il vento e si diffonde la nebbia.

  1. Il generale Nobile fino qui si è rivolto in forma privata, da credente, ad un uomo di chiesa. Contesto oggettivo. Da notare come in queste ultime pagine Nobile abbia così bene riassunto ed espresso quanto accaduto in quei attimi terribili. Sintesi, efficacia e pathos che non si ricordano in nessun'altra delle successive e numerose intraprese editoriali del generale. Entrambi lasciano intendere il compimento di un disegno divino