Page:APUG 0026 08.djvu/2

From GATE
This page has not been proofread


questa controversia ha esaltato
varii molti spiriti per interesse nazio-
nale e molti sono proprio a credere
che debba rifarsi la storia di
quel secolo che in cui ebbe la culla della
la moderna scienza. Quindi
è di somma necessità il chiarire
questa materia. E a noi
tanto più poichè la
decisione di quel carteggio se
sia vero o falso dipende dal
giudizio che si deve fare dei lavori
del Galileo. Di più

(a) Comptes Rendus de l'Ac.
des sciences vol. LXVI pag. 37
e tom. LXV pag. 1041 per la
mia lettera.

Le P. Secchi dit que Galilée perdit completement
son second oeil avant le 2 Janvier 1638; mais
nous croyonsde voir que à la date du 25 Juillet
cet oeil n'était pas encore perdu. E sopra
dice: Done Galilée après 1637 écrivant encore
de sa propre main

(b) Moigno Mondes 1.er livraison 1868[1]


---page break---

  1. P. Secchi gives references of Les Mondes: revue hebdomadaire des sciences et leurs applications aux arts et à l'industrie, par. M. l'Abbé Moigno (1868). Full view in Digital Library HATHI TRUST
This page contains the following annotations: