Page:EBC 1613 01 23 1262.pdf/1

From GATE
Revision as of 09:35, 13 November 2018 by ArchivesPUG (talk | contribs) (Not proofread: Created page with "Category:EBC_Not proofread Category:EBC_Letters Category:EBC_Pages <!-- PLEASE START TRANSCRIPTION UNDER THIS LINE. DO NOT EDIT PREVIOUS LINES! --> Rome,23 janv....")
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
This page has not been proofread

Rome,23 janv. 1613<

Bellarmin au Cardinal Gonzague.

^62

/

111^^ et

Sig�^ mio oss"^

Come havr� visto V.S.Ill^^mi ero gi� condoluto della morte del

Ser^^ Duca fr�llo di V.S.111^^ et mio, che sia in cielo, do

lendomi anche di non haverla potuto riverire prima della partenza

.^^sua da questa corte. Hora ricevo il favore della benigniss^ sua

Ira per la quale et mi d� parte della perdita del Ser^^

Duca,

et mi assicura della sua buona gratia. Ne resto per� oblig"^ � V.S.

Ilima assicurandola che vivo qu� in deposito per ser^^ et obedirla

sempre, ne potr� consolarmi intieram mentre ch'io non riceva il

favore di suoi comandam^^ de'quali ne fupp�� V.S.111^^ et gli fac

cio hum^ riverenza pregandogli un'corso di vita longa, et feliciss^

Di Roma il di 23 di Genaro 1613.

Di V.S.111^^ et R^^

Mi astendo del titolo di Sereniss� perche mi n'e detto,

/^"che questo � per hora la sua volont�.

humiliss^ et devotiss� servitor R. Cardle Bellarmino.

S^ Card^^ Gonzaga. Mantova.

Mantoue.Archiv.Stor.Gonzaga. Lett.di Card^^,16l3. P.S.et sign.de B.