Difference between revisions of "Editorial projects"

From GATE
 
(2 intermediate revisions by the same user not shown)
Line 2: Line 2:
 
  English=
 
  English=
 
=== Editorial projects description ===  
 
=== Editorial projects description ===  
 +
<!-- Il progetto GATE è nato con l’idea di pubblicare fonti per lo studio dell’età moderna con particolare riferimento ai documenti conservati dall’[http://archiviopug.org Archivio storico della Pontificia Università Gregoriana]. Le osservazioni condotte a partire dallo studio dei documenti intendono dare conto dei processi evolutivi all’interno dei vari campi del sapere a partire dalla prima modernità. Le attività svolte sinora hanno riguardato da un lato la trascrizione e l’edizione di singoli documenti, dall’altro la loro annotazione e la conseguente creazione di pagine dedicate a specifici aspetti (concetti o persone) che ricorrono nei testi. Questo lavoro è stato condotto in parte dal personale dell’APUG e in parte da suoi collaboratori esterni. <br>
 +
 +
Per valorizzare questi contributi e allo stesso tempo invogliare altri studiosi a partecipare al progetto, si è deciso di dare vita a due progetti editoriali con l’obiettivo di raccogliere alcuni dei contributi pubblicati su GATE, selezionati in base a criteri di qualità garantiti da un [[Publications#Comitato editoriale|comitato editoriale]]. I due progetti editoriali sono intitolati:
 +
* ''[[Lexicon of modernity]]'' (ISBN: 9788878393950; DOI: 10.5281/zenodo.1483194): all’interno di questo progetto sono raccolte le voci relative ai concetti che emergono dai documenti e che caratterizzano la modernità. Per un elenco delle voci in programma e già realizzate si rimanda a [[Lexicon of modernity/Entries|questo link]].
 +
* [[Monumenta: constructing history|Monumenta'': constructing history'']] (ISBN: 9788878393967; DOI: 10.5281/zenodo.2533200): in questo progetto vengono raccolte voci biografiche di persone o enti citate nei documenti pubblicati su GATE oppure voci relative a eventi o argomenti in essi ricorrenti. Un elenco delle voci pubblicate e in corso di pubblicazione si trova a [[Monumenta: constructing history/Entries|questo link]].<br>
 +
 +
 +
Vista la natura collaborativa di GATE, si precisa che gli articoli che confluiranno in questi due progetti, in quanto contributi di livello ‘superiore’, avranno delle limitazioni in merito alle modifiche apportabili dagli altri utenti in seguito alla pubblicazione; le modifiche saranno consentite ai soli autori dei contributi (per correzioni o aggiunte) e agli amministratori della piattaforma ai soli fini di manutenzione e aggiornamento della stessa. In seguito all’approvazione dell’autore i contributi potranno comunque essere lasciati aperti alle modifiche da parte di altri utenti, i quali avranno invece sempre la possibilità di svolgere osservazioni o commenti nella pagina di discussione collegata a ogni contributo.<br>
 +
 +
 +
Come GATE, anche i progetti editoriali appena citati hanno una vocazione internazionale, motivo per cui i loro titoli sono inglese, lingua che è quella di riferimento di entrambe le iniziative; tuttavia si pubblicheranno contributi anche in altre lingue (italiano, francese, spagnolo) e gli autori che lo vorranno potranno fornire la traduzione del proprio contributo nelle lingue che desiderano.<br>
 +
 +
 +
Le pagine che per qualità e autorevolezza saranno fatte confluire all’interno di uno dei due progetti sopra menzionati, saranno distinguibili grazie all’apposizione di un simbolo di riconoscimento e dalla presenza in calce alla pagina dell’indicazione chiara dell’autore, dei dati editoriali e di un identificativo permanente (ISBN e DOI del progetto editoriale di riferimento). In particolare
 +
* i contributi ospitati nel progetto ''Observations on modernity'' saranno distinguibili dall’apposizione di questo simbolo: [[File:Book designed by Benny Forsberg from the Noun Project - with lines.png|50px]]
 +
* i documenti pubblicati in Monumenta'': constructing history'' saranno contraddistinti invece da questo simbolo: [[File:Emojione_BW_1F4D1.svg|50px]]
 +
 +
<span style="color:Red">In quanto parte di due progetti editoriali, i contributi possono essere usati ai fini della valutazione della ricerca. </span> -->
 
=== Editorial board ===  
 
=== Editorial board ===  
 
To guarantee the quality of the contributions published within the ''Lexicon of modernity'' and ''Monumenta: constructing history'', an editorial board has been established:
 
To guarantee the quality of the contributions published within the ''Lexicon of modernity'' and ''Monumenta: constructing history'', an editorial board has been established:
Line 27: Line 45:
  
 
Per valorizzare questi contributi e allo stesso tempo invogliare altri studiosi a partecipare al progetto, si è deciso di dare vita a due progetti editoriali con l’obiettivo di raccogliere alcuni dei contributi pubblicati su GATE, selezionati in base a criteri di qualità garantiti da un [[Publications#Comitato editoriale|comitato editoriale]]. I due progetti editoriali sono intitolati:
 
Per valorizzare questi contributi e allo stesso tempo invogliare altri studiosi a partecipare al progetto, si è deciso di dare vita a due progetti editoriali con l’obiettivo di raccogliere alcuni dei contributi pubblicati su GATE, selezionati in base a criteri di qualità garantiti da un [[Publications#Comitato editoriale|comitato editoriale]]. I due progetti editoriali sono intitolati:
* ''[[Lexicon of modernity]]'' (ISBN: 9788878393950; DOI: 10.5281/zenodo.1483194): all’interno di questo progetto sono raccolte le voci relative a concetti e a personaggi citati nei documenti. Per un elenco delle voci in programma e già realizzate si rimanda a [[Observations on modernity/Entries|questo link]].
+
* ''[[Lexicon of modernity]]'' (ISBN: 9788878393950; DOI: 10.5281/zenodo.1483194): all’interno di questo progetto sono raccolte le voci relative ai concetti che emergono dai documenti e che caratterizzano la modernità. Per un elenco delle voci in programma e già realizzate si rimanda a [[Lexicon of modernity/Entries|questo link]].
* [[Monumenta|Monumenta'': constructing history'']] (ISBN: 9788878393967; DOI: 10.5281/zenodo.2533200): in questo progetto vengono raccolte le edizioni critiche dei documenti pubblicati su GATE. Un elenco dei documenti pubblicati e in corso di pubblicazione si trova a [[Monumenta/Entries|questo link]].<br>
+
* [[Monumenta: constructing history|Monumenta'': constructing history'']] (ISBN: 9788878393967; DOI: 10.5281/zenodo.2533200): in questo progetto vengono raccolte voci biografiche di persone o enti citate nei documenti pubblicati su GATE oppure voci relative a eventi o argomenti in essi ricorrenti. Un elenco delle voci pubblicate e in corso di pubblicazione si trova a [[Monumenta: constructing history/Entries|questo link]].<br>
  
  
Line 37: Line 55:
  
  
Le pagine che per qualità e autorevolezza saranno fatte confluire all’interno di uno dei due progetti sopra menzionati, saranno distinguibili grazie all’apposizione di un simbolo di riconoscimento e dalla presenza in testa e in calce alla pagina dell’indicazione chiara dell’autore, dei dati editoriali e di un identificativo permanente (ISBN e DOI del progetto editoriale di riferimento). In particolare
+
Le pagine che per qualità e autorevolezza saranno fatte confluire all’interno di uno dei due progetti sopra menzionati, saranno distinguibili grazie all’apposizione di un simbolo di riconoscimento e dalla presenza in calce alla pagina dell’indicazione chiara dell’autore, dei dati editoriali e di un identificativo permanente (ISBN e DOI del progetto editoriale di riferimento). In particolare
 
* i contributi ospitati nel progetto ''Observations on modernity'' saranno distinguibili dall’apposizione di questo simbolo: [[File:Book designed by Benny Forsberg from the Noun Project - with lines.png|50px]]
 
* i contributi ospitati nel progetto ''Observations on modernity'' saranno distinguibili dall’apposizione di questo simbolo: [[File:Book designed by Benny Forsberg from the Noun Project - with lines.png|50px]]
 
* i documenti pubblicati in Monumenta'': constructing history'' saranno contraddistinti invece da questo simbolo: [[File:Emojione_BW_1F4D1.svg|50px]]
 
* i documenti pubblicati in Monumenta'': constructing history'' saranno contraddistinti invece da questo simbolo: [[File:Emojione_BW_1F4D1.svg|50px]]
  
<span style="color:Red">In quanto parte di due progetti editoriali, i contributi possono essere usati ai fini della valutazione della ricerca. </span>
+
<big>In quanto parte di due progetti editoriali, i contributi possono essere usati ai fini della valutazione della ricerca.</big>
 
=== Comitato editoriale ===
 
=== Comitato editoriale ===
 
Per garantire la qualità delle voci e delle edizioni dei documenti pubblicati all’interno dei due progetti è stato istituito un comitato editoriale così composto:
 
Per garantire la qualità delle voci e delle edizioni dei documenti pubblicati all’interno dei due progetti è stato istituito un comitato editoriale così composto:
Line 63: Line 81:
  
 
=== Ringraziamenti ===
 
=== Ringraziamenti ===
La realizzazione dei progetti editoriali è stata possibile grazie alla collaborazione della casa editrice [https://www.gbpress.org/it/ GBPress], che ha messo a disposizione la sua consulenza e i codici ISBN.
+
La realizzazione dei progetti editoriali è stata possibile grazie alla collaborazione della casa editrice [https://www.gbpress.org/it/ GBPress], che ha messo a disposizione la sua consulenza e i codici ISBN.<br>
 +
Un ringraziamento va anche al prof. Daniele Santarelli e al team di [https://www.ereticopedia.org/ Ereticopedia] da lui coordinato, per i preziosi suggerimenti forniti in fase di avvio del progetto,
  
 
</tabber>
 
</tabber>

Latest revision as of 10:12, 22 May 2019

Editorial projects description

Editorial board

To guarantee the quality of the contributions published within the Lexicon of modernity and Monumenta: constructing history, an editorial board has been established:

  • Alberto Cevolini, Università Modena-Reggio Emilia
  • Perla Chinchilla, Università Iberoamericana (Città del Messico)
  • Ileana Chinnici, Istituto Nazionale di Astrofisica
  • Fabio Ciotti, Università Roma Tor Vergata
  • Pierre Antoine Fabre, EHESS (Parigi)
  • Mark A. Lewis, Pontificia Università Gregoriana
  • Cristina Marras, ILIESI-CNR
  • Franco Motta, Università di Torino
  • Flavio Rurale, Università di Udine
  • Rachele Sprugnoli, FBK (Trento)
  • Pasquale Stoppelli, già Sapienza Università di Roma
  • Debora Tonelli, FBK (Trento)
  • Stefania Tutino, University of California Santa Barbara

Code of conduct

Acknowledgements

Descrizione dei progetti editoriali

Il progetto GATE è nato con l’idea di pubblicare fonti per lo studio dell’età moderna con particolare riferimento ai documenti conservati dall’Archivio storico della Pontificia Università Gregoriana. Le osservazioni condotte a partire dallo studio dei documenti intendono dare conto dei processi evolutivi all’interno dei vari campi del sapere a partire dalla prima modernità. Le attività svolte sinora hanno riguardato da un lato la trascrizione e l’edizione di singoli documenti, dall’altro la loro annotazione e la conseguente creazione di pagine dedicate a specifici aspetti (concetti o persone) che ricorrono nei testi. Questo lavoro è stato condotto in parte dal personale dell’APUG e in parte da suoi collaboratori esterni.

Per valorizzare questi contributi e allo stesso tempo invogliare altri studiosi a partecipare al progetto, si è deciso di dare vita a due progetti editoriali con l’obiettivo di raccogliere alcuni dei contributi pubblicati su GATE, selezionati in base a criteri di qualità garantiti da un comitato editoriale. I due progetti editoriali sono intitolati:

  • Lexicon of modernity (ISBN: 9788878393950; DOI: 10.5281/zenodo.1483194): all’interno di questo progetto sono raccolte le voci relative ai concetti che emergono dai documenti e che caratterizzano la modernità. Per un elenco delle voci in programma e già realizzate si rimanda a questo link.
  • Monumenta: constructing history (ISBN: 9788878393967; DOI: 10.5281/zenodo.2533200): in questo progetto vengono raccolte voci biografiche di persone o enti citate nei documenti pubblicati su GATE oppure voci relative a eventi o argomenti in essi ricorrenti. Un elenco delle voci pubblicate e in corso di pubblicazione si trova a questo link.


Vista la natura collaborativa di GATE, si precisa che gli articoli che confluiranno in questi due progetti, in quanto contributi di livello ‘superiore’, avranno delle limitazioni in merito alle modifiche apportabili dagli altri utenti in seguito alla pubblicazione; le modifiche saranno consentite ai soli autori dei contributi (per correzioni o aggiunte) e agli amministratori della piattaforma ai soli fini di manutenzione e aggiornamento della stessa. In seguito all’approvazione dell’autore i contributi potranno comunque essere lasciati aperti alle modifiche da parte di altri utenti, i quali avranno invece sempre la possibilità di svolgere osservazioni o commenti nella pagina di discussione collegata a ogni contributo.


Come GATE, anche i progetti editoriali appena citati hanno una vocazione internazionale, motivo per cui i loro titoli sono inglese, lingua che è quella di riferimento di entrambe le iniziative; tuttavia si pubblicheranno contributi anche in altre lingue (italiano, francese, spagnolo) e gli autori che lo vorranno potranno fornire la traduzione del proprio contributo nelle lingue che desiderano.


Le pagine che per qualità e autorevolezza saranno fatte confluire all’interno di uno dei due progetti sopra menzionati, saranno distinguibili grazie all’apposizione di un simbolo di riconoscimento e dalla presenza in calce alla pagina dell’indicazione chiara dell’autore, dei dati editoriali e di un identificativo permanente (ISBN e DOI del progetto editoriale di riferimento). In particolare

  • i contributi ospitati nel progetto Observations on modernity saranno distinguibili dall’apposizione di questo simbolo: Book designed by Benny Forsberg from the Noun Project - with lines.png
  • i documenti pubblicati in Monumenta: constructing history saranno contraddistinti invece da questo simbolo: Emojione BW 1F4D1.svg

In quanto parte di due progetti editoriali, i contributi possono essere usati ai fini della valutazione della ricerca.

Comitato editoriale

Per garantire la qualità delle voci e delle edizioni dei documenti pubblicati all’interno dei due progetti è stato istituito un comitato editoriale così composto:

  • Alberto Cevolini, Università Modena-Reggio Emilia
  • Perla Chinchilla, Università Iberoamericana (Città del Messico)
  • Ileana Chinnici, Istituto Nazionale di Astrofisica
  • Fabio Ciotti, Università Roma Tor Vergata
  • Pierre Antoine Fabre, EHESS (Parigi)
  • Mark A. Lewis, Pontificia Università Gregoriana
  • Cristina Marras, ILIESI-CNR
  • Franco Motta, Università di Torino
  • Flavio Rurale, Università di Udine
  • Rachele Sprugnoli, FBK (Trento)
  • Pasquale Stoppelli, già Sapienza Università di Roma
  • Debora Tonelli, FBK (Trento)
  • Stefania Tutino, University of California Santa Barbara

Codice etico

Gli autori dei contributi presenti su GATE si impegnano a pubblicare solo contenuti originali di cui sono autori in prima persona, di citare sempre le fonti utilizzate e di rilasciare il proprio contributo sotto la licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International. Data la natura collaborativa di GATE, gli autori si impegnano inoltre a pubblicare una versione stabile dell’articolo, cui potranno essere fatte correzioni o piccole aggiunte nel corso del tempo. Solo gli autori dei contributi e gli amministratori della piattaforma avranno la possibilità di apportare modifiche agli stessi; tuttavia pubblicando i loro contributi su GATE gli autori accettano di lasciare la possibilità agli altri utenti di svolgere osservazioni sulla loro opera nella pagina di Discussione collegata a ogni articolo.

Ringraziamenti

La realizzazione dei progetti editoriali è stata possibile grazie alla collaborazione della casa editrice GBPress, che ha messo a disposizione la sua consulenza e i codici ISBN.

Un ringraziamento va anche al prof. Daniele Santarelli e al team di Ereticopedia da lui coordinato, per i preziosi suggerimenti forniti in fase di avvio del progetto,