Page:BLMM 1060 02.djvu/48

From GATE
This page has not been proofread


due mesi incirca, essendo un sacerdote come ho detto avanti, nella chiesa dove stavo in Malta di notte dormendo nella detta chiesa, però non era profondo sonno, mi viddi una visione la quale viddi un armario bellissimo che haveva due porte aperte e tutto apparato con cose pretiose, colori verdi, e tutta quella terra di verdura, e moltitudine degli angioli, che stavano con torce accese verso quel detto armadio vidi una persona che stava in piedi in quell’armadio, io ero di lontano, pensavo che fosse quella persona Mohametto, ma veddi che era donna ed essa mi disse, accostatevi qui, e io mi avvicinava ad essa, e mi disse, conoscete me, rispondevo no Signora, et ella mi disse io sono Maria vergine, e metteva la