Page:BLMM 1060 02.djvu/20

From GATE
This page has not been proofread


di musica, e noveltà di quel parte, profumi di varie odore per le strade, acque di odore portano delle botti che sopra le cortigiane cose altre di delizie ecc. Ma io dico vanità di vanità ogni cosa è vanità fuorché amare Dio; era essa di grandessima bellezza ed io ero contentissimo con essa, però il mio cuore si sentiva malinconico, come mi mancasse qualche cosa, non sapevo cosa mi mancava, ma adesso so quello che mi mancava all’hora perché ero malinconico, mi mancava Dio Gesù, non era nel mio cuore, ed il cuore non si contenta con i deletie mondane, adesso trovò Cristo, e fuor di tutte le cose sono contentissimo senza nissuna cosa, Dio solo è quello che mi empie questo cuore; si come Dio creò tutte le creature, e li provedeva di varie cibi, il cavallo non