Page:EBC 1611 04 18 2601.pdf/1

From GATE
Revision as of 12:29, 5 July 2019 by ArchivesPUG (talk | contribs) (Not proofread: Created page with "Roma,18 aprii 1611. Bellarminus Cap�tulo Montepulciano. 1053bis Illustrissimi et molto Rev/i Signori come fratelli. Designando il S.Abbate di S/^o Benedetto mio nepote tra...")
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
This page has not been proofread


Roma,18 aprii 1611. Bellarminus Cap�tulo Montepulciano.

1053bis

Illustrissimi et molto Rev/i Signori come fratelli. Designando il S.Abbate di S/^o Benedetto mio nepote trattenersi cos t� per godersi cotesto aere, giudicato adalli medici salutifera per la sua complessione, gli ho incaricato, che visiti codesta chiesa e diocesi e che esserciti anche l'offitio di vicario in assenza del S. Giulio Mattei, havendo Io a questo effetto dato al istesso mio nepo te tutta 1 'autorit� e faculta nell'uno e l'altro carico che � neces sario: si contentino per� le SS. VV. riceverlo per tale nell'uno e l'altro offitio: sintanto che da me si fara altra provisione, e spe rando che dal canto suo ne riceveranno assai giusta e possibile satisfazione. Prego alle SS. VV. da Dio ogni vero bene. Di Roma il d� 18 d'Aprile 1611. Delle SS.V.V. Ill/i et molto Rev/e Come fratelli il Cardinal Bellarmino.

Montepulciano,Archiv.episc. Document.Proc.Beatif.