Page:EBC 1603 01 03 0314.pdf/1

From GATE
Revision as of 11:16, 30 March 2019 by PedrettiWiki (talk | contribs)
This page has been proofread

Molto magnifico Signor Cognato. Ho ricevuto la vostra lettera del 21 di Dicembre, alla quale non ho che rispondere, se non che io ho tante, e tanto gravi occupazioni, che non posso attendere alle vostre proposte di donazioni, e vendite di poderi, perchè ne anco attendo alle mie, lasciando la cura agli officiali. Però insomma vi dico, che le trattiate con mio fratello, e a me piacerà tutto quello, che piacerà a voi. Con questo vi prego da Dio ogni prosperità. Di Capua li 3 di Gennaio 1603.
Amorevole cognato di V.S.
il Card. Bellarmino.
---page break---