Difference between revisions of "Page:APUG 2300 B2.djvu/25"

From GATE
(top: creation and categorization)
 
(Not proofread)
Page statusPage status
-
Not proofread
+
Not proofread
Page body (to be transcluded):Page body (to be transcluded):
Line 1: Line 1:
 
[[Category:APUG 2300 B2 pages]]
 
[[Category:APUG 2300 B2 pages]]
 +
  -14-
 +
Oceano glaciale
 +
Verso le 14arriviamo all'altezza del Capo Sud dello Spitzberg, ma passiamo
 +
a 45 miglia ad ovest e non si può vedere terra. E poi il
 +
cielo è coperto. Tutto il giorno il cielo è stato così. Solo qualche volta
 +
si è intravisto il sole tra le nebbie, e verso il mezzogiorno ho
 +
determinato l'altezza.
 +
    Non si è visto niente ghiaccio.
 +
    Il vento da stamane è andato girando ed ora soffia in poppa
 +
    sicchè accresce la nostra velocità, ma seguita a girare.
 +
                                                  Verso le 18 comincia
 +
                                                  il mare e un rollio
 +
                                                  non indifferente.
 +
                                                  Qualche onda viene
 +
                                                  a risciacquare il nostro
 +
                                                  finestrino.
 +
                                          Verso le 11 vado a dormire
 +
                                          ma c'è qualche cosa che sbatte
 +
                                          fortemente e mi decido
 +
                                          a rialzarmi per andare a fermare.
 +
                                  Ma allo scendere di letto vedo le onde     
 +
    illuminate dal sole. Nel corridoio passa un marinaio che dice al
 +
    "piantone". "C'è un sole fora". E difatti il cielo si è schiarito e
 +
    al Nord splende il Sole. Salgo sul ponte con la macchina fotografica,
 +
    bisogna fotografare questa prima mezzanotte di sole.

Revision as of 17:27, 29 March 2020

This page has not been proofread
 -14-
Oceano glaciale
Verso le 14arriviamo all'altezza del Capo Sud dello Spitzberg, ma passiamo
a 45 miglia ad ovest e non si può vedere terra. E poi il 
cielo è coperto. Tutto il giorno il cielo è stato così. Solo qualche volta
si è intravisto il sole tra le nebbie, e verso il mezzogiorno ho 
determinato l'altezza.
    Non si è visto niente ghiaccio.
    Il vento da stamane è andato girando ed ora soffia in poppa
    sicchè accresce la nostra velocità, ma seguita a girare.
                                                 Verso le 18 comincia
                                                 il mare e un rollio
                                                 non indifferente.
                                                 Qualche onda viene
                                                 a risciacquare il nostro
                                                 finestrino.
                                          Verso le 11 vado a dormire
                                          ma c'è qualche cosa che sbatte
                                          fortemente e mi decido
                                          a rialzarmi per andare a fermare.
                                  Ma allo scendere di letto vedo le onde       
   illuminate dal sole. Nel corridoio passa un marinaio che dice al
   "piantone". "C'è un sole fora". E difatti il cielo si è schiarito e
   al Nord splende il Sole. Salgo sul ponte con la macchina fotografica,
   bisogna fotografare questa prima mezzanotte di sole.