Page:AKC 1663 09 26 563-230.pdf/2

From GATE
This page has not been proofread


quello dubbio sul far cui lui chiese riguardando l'animo del din, e no il valore del dono; tende vicinissimo:e è esi l'esempio et in dis garophylaicum dag an
no d'inviarle altrove simili et anis capi
tra alle mani perchè veda il di lei dottiss. ecosi ginio insieme et nudog tutte quello , et più di qualità mattina di

filosofare; e quindi perché n può alla  ho già dall  non stamperà più ...rume dell vende et   esprimerà retta  di V.S. 

Bologna 6 ottobre 1663 Ovidio Montalbani