Difference between revisions of "Page:AKC 1661 09 12 558-084.pdf/2"

From GATE
(Not proofread: Created page with "Category:AKC_Not proofread")
 
Page body (to be transcluded):Page body (to be transcluded):
Line 1: Line 1:
 
[[Category:AKC_Not proofread]]
 
[[Category:AKC_Not proofread]]
 +
Etrusci con altre cose segnalate e riguardevoli, o <unclear>syno</unclear> in materia dell'antichità o in materia<lb/> historica e fisica; poi che la mia intentione non richiede altro se non la verità de tutte le sopradette cose<lb/> ed in questa maniera possa con maggior cautela procedere in una opra tanto aspettata da tutti.<lb/> io poi l'assicuro, ch'el tutto sara alla gloris di dio, ed emolamento della Rep. Lett.<hi rend="superscript">rei</hi>; e come anche<lb/> all'onore eterno di V.S. ill.<hi rend="superscript">ma</hi> come cooperatore e promotore di questa mia impresa la quale<lb/> in lingua latina come á me più connaturale uscirà in stampa in Amsterdam, forse con le<lb/> figure e piante di<del>l</del> tutta Toscana. Supplica di nuovo V.S.Ill.<hi rend="superscript">ma</hi> e Rev.<hi rend="superscript">ma</hi> a volermi honorare<lb/>
 +
in questo particolare, assicurandole che io gliene confermerò inviolabile obbligationne<lb/>
 +
quale accoppierò all'osservanza e titolo con cui mi professo.<lb/>
 +
di VS.Ill.<hi rend="superscript">ma</hi> e Rev.<hi rend="superscript">ma</hi><lb/>
 +
Roma 12 di settembre 1661

Revision as of 09:12, 4 May 2017

This page has not been proofread

Etrusci con altre cose segnalate e riguardevoli, o syno in materia dell'antichità o in materia
historica e fisica; poi che la mia intentione non richiede altro se non la verità de tutte le sopradette cose
ed in questa maniera possa con maggior cautela procedere in una opra tanto aspettata da tutti.
io poi l'assicuro, ch'el tutto sara alla gloris di dio, ed emolamento della Rep. Lett.rei; e come anche
all'onore eterno di V.S. ill.ma come cooperatore e promotore di questa mia impresa la quale
in lingua latina come á me più connaturale uscirà in stampa in Amsterdam, forse con le
figure e piante dil tutta Toscana. Supplica di nuovo V.S.Ill.ma e Rev.ma a volermi honorare
in questo particolare, assicurandole che io gliene confermerò inviolabile obbligationne
quale accoppierò all'osservanza e titolo con cui mi professo.
di VS.Ill.ma e Rev.ma
Roma 12 di settembre 1661