Page:EBC 1605 12 21 0527.pdf/2

From GATE
This page has been proofread

qualche voto d'adempire da lei, ch'io lo faccia, perchè promette d'adempirlo, o sia elemosina, o orazione, o altra pia opera, dico che mi pare a proposito, e io tra me propongo di farlo con più maturità, di che poi, piacendo al Signore, le darò conto; tal che fra tanto basterà che ogni giorno, per un mese, dopo la ricevuta di questa, dica tre Pater e Avemaria una volta con l'orazione Indulgentiam de com. Virg. Mar. col nome della santa.
Ma per compimento, non devo lasciar di dirle, che, come con le reliquie non si può toccare facilmente il luogo mez affetto, usiamo noi qui bombace stato sopra le reliquie, pieno di quel sacro odore, toccando la parte inferma col segno della santa croce e le seguenti parole: Dominus Iesus, Salvator noster, per suam piissimam misericordiam, intercedente beata Irene virgine et martyre, det huic famulo suo salutem mentis et corporis. In nomine Patris etc.
Ma prima, inginocchiati tutti quelli che presenti vi si trovano e detti da ciascuno segretamente un Pater et Avemaria, dice il padre la detta orazione Indulgentiam, poi tocca la parte col bombace e nel fine dice l'orazione della Madonna SS.ma : Concede nos, e ripiglia il bombace o un poco si lascia alla sua devozione per tenerla sopra. E è verissimo che diversi effetti ne seguono, i quali i stessi medici confessano che avanzano la natura. Gloria Patri etc.
Ora applicando al caso nostro, dico che V.S. Ill.ma potrà vedere il bombace qui incluso in carta e cendado rosso, proprio ora che sono li 21 da me pigliato nell'altare, dove sono le reliquie per mandarglielo. Odorifero viene se ben per altre esperienze suole vaporare l'odore, credo per l'aere ambiente, se ben dura continovo nell'ossa sacre, perinde ac si ex forma ipsa ossis naturaliter efflueret ut ex musco.
L'applicherà dunque ella all'orecchio, vel per se, vel per alium sacerdotem, si placet, ex nostris, al modo sopraddetto o migliore che le piacesse, lasciandolo dentro un poco, almeno per continovare
---page break---

This page contains the following annotations: